Come scaricare Windows 11 senza requisiti minimi?

Come scaricare Windows 11?

Come scaricare Windows 11 senza requisiti minimi

Come scaricare Windows 11, Puoi fare una delle due cose: Il primo modo è tramite Windows 10 Update. La seconda opzione è ottenere l’immagine ISO dal sito Microsoft. Innanzitutto, diamo un’occhiata a come scaricare Windows 11 direttamente da Windows Update. Possiamo passare al passaggio successivo ora che sappiamo come scaricare Windows 11.

Start> Impostazioni> Aggiornamenti e sicurezza> Windows Update> Avvia. Controlla gli aggiornamenti. Quando l’aggiornamento di Windows 11 è pronto per il tuo dispositivo, Windows Update ti avviserà. Se desideri installare Windows 11 da zero (sconsigliato per chi desidera eseguire il downgrade a Windows 10).

In caso contrario, aggiorna e non perderai i dati del tuo PC (ma è comunque consigliabile eseguire un backup prima di procedere). Qui è dove puoi trovare l’immagine ISO ufficiale rilasciata da Microsoft (Microsoft Windows 11 Direct Download). Basta fare clic con il pulsante destro del mouse sul file ISO, fare clic su Masterizza immagine disco, scegliere l’unità ottica in cui è stato inserito il DVD e selezionare la casella accanto ad essa per verificare il disco dopo la masterizzazione prima di fare clic su Masterizza.

Di quanto hai bisogno per installare Windows 11?

Il 5 ottobre 2021, Microsoft ha reso disponibile al pubblico la prima ISO del nuovo sistema operativo Windows 11. Ha un aspetto completamente nuovo, un pulsante e un menu di avvio al centro del PC, una modalità SNAP per una migliore gestione delle finestre, nuovi widget, icone e pulsanti, migliori prestazioni di gioco, nuove app di sistema e altro ancora. Non ci sono ancora molti PC sul mercato che sono già installati con Windows 11 e molti che vengono forniti con Windows 10 non soddisfano i requisiti per installare Windows 11.

Se desideri acquistare un nuovo PC desktop o laptop, ti suggerisco di attendere ancora un po’ e di procurartene uno Windows 11 già installato per assicurarti che funzioni.

Ecco le cose che devi fare per installarlo:

  • Processore a 64 bit con almeno 1 GHz
  • TPM 2.0 (componente hardware)
  • Scheda video che sia almeno DirectX 12
  • Firmware del sistema di avvio sicuro UEFI
  • RAM di almeno 4 GB
  • SSD o M2 con 64 GB di spazio libero
  • Con Windows 11, c’era solo un ISO a 64 bit. Non c’era ISO a 32 bit.
  • Posso ancora utilizzare Windows 10 su PC che non soddisfano i requisiti perché verranno aggiornati almeno fino al 14 ottobre 2025.

Come vedere se soddisfi i requisiti minimi di Windows 11?

In questo caso, Microsoft ha messo a disposizione uno strumento che permette di verificare se il proprio computer soddisfa i requisiti minimi per l’installazione di Windows 11. Questo strumento può essere scaricato dal sito ufficiale di Microsoft qui.

  • C’è un modo per aggirare i controlli se non hai una o più cose che ti servono per installarlo.

Come creare dischi di installazione di Windows 11?

  • Lo strumento per la creazione di supporti W11 è un altro modo per creare un supporto di installazione di Windows 11. Ti consente di creare chiavette USB Windows 11 o scaricare il file ISO da masterizzare in seguito.
  • Scarica MediaCreationToolw11.exe ed eseguilo. Quindi premere Accetta e controllare utilizzare le opzioni suggerite per questo PC e premere Avanti. Scegli un’unità flash USB con almeno 8 GB di spazio e prima di fare clic su Avanti, crea una copia del contenuto della chiavetta USB. Se non lo fai, perderai tutto.
  • Dall’elenco delle unità rimovibili, scegli la chiave USB che conterrà i file di installazione di Windows 11 e premi Avanti.
  • Assicurati che Internet funzioni e non appena il processo sarà terminato, riceverai una conferma scritta. La tua chiavetta USB è pronta; Tutto quello che devi fare ora è cliccare sul traguardo. Ora puoi usare la chiavetta USB.

Come installare Windows 11 su Windows 10 senza requisiti minimi?

  • Diamo un’occhiata a come installare Windows 11 anche se non ci sono requisiti minimi.
  • Hai utenti Windows 10. Microsoft ha reso possibile l’aggiornamento a Windows 11 anche se il tuo computer non soddisfa i requisiti. Microsoft non si assume alcuna responsabilità per eventuali problemi che si verificano durante o dopo l’aggiornamento di Windows 11.
  • Per evitare che il registro si rovini, ho creato A.Reg File che, una volta eseguito, creerà automaticamente la stringa per bypassare il TPM 2.0 e la CPU.
  • Ma hai ancora bisogno del TPM 1.2, che hanno quasi tutti i PC.
  • Qui è dove puoi trovare il collegamento al file di bypass di Windows 11 e cpu.reg.
  • In caso contrario, puoi farlo a mano seguendo i seguenti passaggi:
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante “Start”, quindi fare clic su “Esegui”. Digita “Regedit” e fai clic su “Apri”.
  • Vai a Hkey Local Machine, System, Setup e Mosetup.
  • Fai clic con il pulsante destro del mouse su “Nuovo”, scegli “Valore DWORD (32 bit)” e imposta “AmociPgradeswithunSupportedTpmorcpu” come nome.
  • Fare doppio clic sulla nuova voce appena creata. Nella casella dei dati del valore, modificare da 0 a 1 e fare clic su OK.
  • Ora puoi installare Windows 11 da una chiavetta USB o da un DVD e scegliere se aggiornare il tuo sistema o installare Windows 11 da zero senza che ti venga chiesto se il tuo computer soddisfa i requisiti minimi.
  • Se invece pensi di non avere anche il TPM 1.2, dovresti evitare di installare Windows 11, ma se vuoi comunque, ti mostrerò passo passo come fare.
  • Ecco il sito ufficiale dove puoi ottenere Rufus (ti consiglio la versione portatile).
  • Ottieni MediaCreationToolw11 qui> Avvia il programma MediaCreationToolw11.Exe. Accetta> Avanti> File ISO> Scegli dove salvarlo> Salva> Fine
  • Trascina il file Windows.iso appena scaricato nella finestra di Rufus dopo averlo avviato.
  • Inserisci un’unità USB con almeno 8 GB di spazio libero.
  • Se hai dei file importanti sulla chiavetta USB, ti consiglio di fare un backup. Se non lo fai, perderai tutto.
  • Nel dispositivo/unità, scegli l’installazione USB che hai appena connesso e nelle opzioni dell’immagine, imposta l’installazione estesa di Windows 11 (Nessun avvio TPM / Nessuna protezione).
  • Schema di partizione, selezionare MBR, premere Start, quindi premere Chiudi alla fine.
  • Tutti i parametri devono essere impostati come nell’immagine sottostante.
  • Se invece preferisci masterizzare l’ISO di Windows 11 su un CD o un DVD senza dover soddisfare i requisiti minimi, puoi farlo utilizzando l’ISO che trovi qui.
  • È una copia dei file che Rufus ha estratto dall’ISO originale di Windows 11 sulla chiavetta USB, ma sono stati modificati in modo che possano essere installati anche da un CD o DVD.
  • Microsoft non ha detto se continuerà a pubblicare aggiornamenti per computer che non soddisfano i requisiti minimi.
  • A questo punto, tutti gli aggiornamenti di Windows Update sono stati ancora inviati ai PC che non soddisfano i requisiti minimi.

Come configurare Windows 11 dall’inizio?

  • Prima di andare oltre, ti suggerisco caldamente di fare una copia di tutte le informazioni sul tuo disco rigido su un dispositivo separato.
  • Se non si avvia il processo di installazione di Windows 11 ma il sistema operativo del tuo computer, dovrai configurare il BIOS in modo da poter eseguire l’avvio o l’avvio da un dispositivo USB o da un DVD.
  • Per risolvere questo problema, riavvia il PC e continua a premere F10, F2 o DEL sulla tastiera (il tasto dipende dalla marca e dal modello del BIOS o del PC) finché non viene visualizzata la schermata di configurazione del BIOS.
  • Ora vai alla sezione chiamata “Avanzate” e cambia l’ordine di avvio in modo che l’unità USB o DVD venga prima del disco rigido.
  • Dal BIOS al BIOS, i luoghi e le cose che puoi impostare possono essere diversi.
  • Dopo aver apportato le modifiche,
  • Riavvia il tuo computer. Quando esci dal BIOS, assicurati di scegliere l’opzione per salvare le modifiche e spegnere il PC.
  • Ora, se hai fatto tutto bene, dovrebbe iniziare il processo di installazione di Windows 11.
  • Inizia il processo di installazione di dows 11, premere Avanti e lasciare tutti i campi impostati su Italiano.
  • Premere immediatamente Installa e, se non si dispone di un codice Product Key, fare clic su Non ho un codice Product Key per continuare l’installazione.
  • Premere dopo aver scelto la versione di Windows 11 che si desidera installare.
  • Nel video dirà “Windows 11 non può essere eseguito su questo PC”, ma poi eseguirò la versione che ho creato con Rufus per mostrare come saltare questa schermata.
  • Controllo, accetto i termini della licenza e premo successivamente.
  • Facendo clic su Personalizza, puoi scegliere se aggiornare Windows e mantenere tutti i file, le impostazioni e le app o eseguire un’installazione pulita di Windows.
  • In ogni caso, suggerisco sempre di fare un backup dei dati.
  • Per eliminare le partizioni esistenti, basta selezionarle ciascuna e premere il tasto Canc.
  • Per crearne uno nuovo, fare clic su Nuovo, quindi su Applica, OK e Avanti.
  • Attendi fino all’installazione di Windows 11 (se vedi che il PC si riavvia automaticamente e tutto è normale).
  • Scegli il paese in cui ti trovi e premi il pulsante Sì.
  • Scegli la lingua per il layout della tastiera e premi di nuovo sì.
  • Premere Ignora se non si desidera aggiungere un secondo layout.
  • Assegnagli un nome e fai clic su Avanti.
  • Il passaggio successivo consiste nello scegliere come configurare il dispositivo.
  • Set per uso professionale o set per uso commerciale o scolastico sono le due opzioni.
  • Nel mio caso, ho scelto Configura per uso personale e ho premuto il pulsante AVANTI.
  • Se disponi di un account Microsoft, puoi accedere con le stesse credenziali. Se non disponi di un account Microsoft, puoi accedere con un account offline, che non richiede un account Microsoft.
  • Per fare ciò, fai clic sulle opzioni di accesso, account offline, ignora per ora, assegna un nome all’account e quindi fai clic su Avanti.
  • Se non desideri impostare una password, fai clic sul pulsante Avanti.
  • Puoi decidere se utilizzare i servizi Microsoft e accettare tutto.
  • Alla fine del processo, avrai Windows 11 su qualsiasi dispositivo, anche se non è stato creato per questo.
  • Nei prossimi passaggi vedremo come attivare Windows 11.

How do I make Windows 11 work forever?

  • Lo strumento WOW 21 ci aiuterà a attivare Windows 11 quando ne abbiamo bisogno. Questo link ti porterà dove puoi ottenerlo. Decomprimi il file, vai alla cartella ed esegui il file WoW 21 (Disabilita Windows Defender se necessario). In licenze, fare clic su GO e poi in Licenza di Windows Lifetime Fare clic su Attiva e Windows sarà attivo per sempre con la licenza digitale.

Download Links

Mirror

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.